Mentre l’ultima voce della serie spaziale Star Wars potrebbe aver appena avuto la sua prima di Hollywood lunedì, piena di celebrità che sperano di saltare sulle stelle per una sola sera, una società ha invece adottato un approccio più terrestre per celebrare l’ uscita di The Rise of Skywalker .

Dato che Star Wars è ambientato in un universo pieno di spazi spaziali e hovercar, non ti aspetteresti collab con i produttori di automobili della vita reale. Ma proprio come Nissan e Mercedes-Benz prima, il famoso produttore di auto di lusso Porsche ha ora collaborato con Star Wars sia per portare il suo linguaggio di design in una galassia molto, molto lontana.

Presentato alla premiere di Rise of Skywalker questo lunedì, Porsche ha svelato un modello di una nuova astronave progettata per il film , insieme alla sua nuova Porsche Taycan del 2020, che è stata precedentemente mostrata nelle gare di TIE Fighters nelle pubblicità. Soprannominata la Porsche Tri-Wing S-91x Pegasus Starfighter, la nave combina elementi di X-wing e auto della vita reale per creare una nuova classe di astronavi Star Wars

 

Porsche: il design dell’astronave e la collaborazione con Star Wars per la Formula E

Secondo il vice presidente e direttore creativo esecutivo di Lucasfilm Doug Chiang, il nuovo Pegasus Starfighter sarebbe una combinazione del caccia X-wing, del bombardiere Y-wing e del cannone ad ala U ed è la nuova nave più veloce della galassia, indipendentemente da ciò che Han Solo potrebbe dire.

La fusione diretta si presenta meglio di quanto si possa pensare, aggiungendo un’estetica piatta unica alla prua dell’astronave che non si vede altrove in Star Wars. Allo stesso modo, i fari a forma di automobile danno al combattente un aspetto carino, un po ‘arrotondato. Queste caratteristiche di design native della Terra aiutano a dare a Pegasus un atteggiamento amichevole, dando al pubblico qualcosa di familiare a cui aggrapparsi.

Parlando di astronavi esistenti sulla Terra, sembra che Porsche non abbia ancora finito di fondere la loro sensibilità progettuale con Star Wars . Oltre alle loro auto di consumo, Porsche gestisce anche un team di Formula E. Per chi non lo sapesse, la Formula E è una derivazione della Formula 1 focalizzata sulle auto elettriche, con le sue regole uniche per compensare. E mentre il Pegasus Starfighter sta attirando la massima attenzione, Porsche ha anche twittato un’altra presentazione di Rise of Skywalker questo lunedì, una nuova vettura di Formula E che “conosce solo una velocità: hyperdrive”.

Non è ancora chiaro se la Pegasus sarà presente in Rise of Skywalker o se l’auto di Formula E in stile Star Wars arriverà mai sul circuito.