Google Maps

Il colosso di Mountain View sta apportando alcune modifiche all’app di navigazione più usata al mondo, rendendola ancor più smart e di facile accesso. L’intenzione di Google, in base alle funzionalità aggiunte, sembrerebbe quella di dirigere l’app verso una centralità ancor maggiore dell’utente. Tutte le novità introdotte, dunque, consentiranno a chiunque consulti il software di godere di un approccio più user friendly rispetto al passato e più chiaro nelle indicazioni.

Ma quali sono le principali modifiche apportate da Big G nel nuovo update di Maps?

Anzitutto, l’avatar dell’utente andrà ad assumere un peso sempre maggiore. Sparirà dunque il menù laterale a sinistra, per andarsi a integrare nel profilo dell’utente Google, segnalato a destra.

Google Maps aggiunge nuove features: ecco le principali

In aggiunta, sono state addizionate all’offerta già corposa di servizi anche nuove features.

Delle già presenti, ne è stata eliminata una per far spazio alle novità. In particolare modo, precedentemente erano incluse le funzioni Esplora, Tragitto e la generica Per Te. Quest’ultima è stata eliminata per lasciare campo libero a Salvati, Contribuisci e Notizie.

Se ancora non avete accesso a queste funzionalità, sicuramente non avete ancora scaricato l’ultima versione dell’app. Per sopperire a questa mancanza, basterà andare sul Play Store e aggiornare Google Maps.

Non si può omettere di considerare quanto le novità introdotte porteranno Maps ad assomigliare sempre più ad un altro servizio longevo ed estremamente apprezzato, ossia TripAdvisor. Senza discostarsi troppo dalle funzionalità in stile navigatore, di cui si farà totalmente carico Waze, l’app andrà sempre più plasmandosi sulle esigenze dell’utenza in fatto di ricerca dei luoghi, consigli e recensioni piuttosto che sulla pura navigazione.