blank

Oggi il mercato offre smartphone di ogni fascia di prezzo e per ogni esigenza. Dai base gamma, ai telefoni, ai top device; è il caso delliPhone 11 Pro Max, il cui costo supera quello di un computer di fascia alta. Ma abbiamo anche telefoni il cui costo è inferiore a quello di una cena al ristorante. Insomma, per tutte le tasche ed esigenze, vi è il modello perfetto e vi è solo l’imbarazzo della scelta.

Non tutti sanno che esistono anche telefoni che, nel mercato dei collezionisti, possono valere una vera e propria fortuna. Stiamo parlando sia di device che di vecchi cellulari GSM che oggi, possono fruttare agli utenti diverse migliaia di Euro se rivenduti ai mercatini vintage.

Smartphone e cellulari premium da collezione

Il primo modello di cui vogliamo parlarvi è il Vertu Signature Diamond, uno smartphone di lusso, concepito per essere una delle soluzioni più ricche presenti ad oggi in commercio. Parliamo di una cifra che supera quella dell’acquisto di una vettura di lusso, e la sue esclusività è data anche dalla ridotta disponibilità di pezzi. Soltanto 200 per l’acquisto e ognuno di essi ha un costo che supera gli 88.000 dollari.

Pensiamo ora a 300.000 dollari: si, avete letto bene. E’ il costo di una casa in una città italiana, o di una delle auto di super lusso presenti al mondo, ma non solo. Anche il Black Diamond VIPN costa tanto ed è costellato di diamanti.

Scendendo sensibilmente con il prezzo, troviamo i top di gamma della serie Mate di Huawei che, in versione Porsche design, costano più di 1400 Euro. Le edizioni speciali dei telefoni invece hanno tutte un costo più elevato del normale, come il Nokia 3310 Caviar “The Last Emperor”.