Canone RAI e Bollo Auto: ecco le ultime novità sulla completa abolizione

L’Italia è certamente uno dei paesi più sommersi in assoluto dal tasse e questo gli utenti non possono non vederlo. Infatti stiamo parlando di una situazione surreale nella quale sono inclusi anche oboli come il canone RAI o magari il bollo auto. 

Queste due imposte vengono viste dagli italiani come due veri e propri soprusi, i quali infatti hanno portato all’esasperazione. Nessuno ha voglia di pagare due tasse che in nessun’altra parte del mondo vengono pagate. In molti credevano si potesse arrivare a qualcosa quando con Luigi Di Maio, allora Capopartito del MoVimento 5 Stelle, propose un porgetto mediante il quale Canone e bollo sarebbero stati eliminati. Come tutti ben sanno non se ne fece poi più nulla e per questo ora si attendono, con molta speranza, dei risvolti in merito.

 

Canone e bollo auto: ecco la ragione per la quale non verranno mai aboliti da Governo e regioni

Tutti gli utenti che sperano in un’abolizione del Canone o magari del Bollo auto, possono dimenticarselo. Il Governo e le regioni non aboliranno mai quella che per loro è una fonte continua di guadagno.

Basti infatti pensare, facendo due calcoli molto semplici, a quanto queste due imposte generino ogni anno per i due enti. Il Governo incassa dal Canone RAI ben 1,3 miliardi di euro ogni anno, mentre le Regioni ancor di più con il bollo. Infatti la tassa sull’auto frutta alle regioni ben 6 miliardi di euro annui. Proprio per queste ragioni risulta davvero difficile l’abolizione delle due imposte, le quali nel frattempo stanno affossando gli italiani.