Fineco

Fineco Bank è uno degli Istituti Bancari FinTech più amati negli ultimi anni poiché permette di accedere con facilità a servizi di trading, banking, credit e investimento; le sue caratteristiche principali sono le piattaforme transazionali e di consulenza sviluppate con le fantastiche tecnologie proprietarie.

Fineco Bank è famosa perché permette l’attivazione di un conto corrente gratuito e senza sostenere scoccianti costi mensili per possederlo; purtroppo, però, la possibilità di avere un conto gratuito sembra essere svanito. Eccovi svelati maggiori dettagli a riguardo.

Fineco: il conto corrente non è più gratuito, arrivano i nuovi prezzi

La nota banca sembra aver previsto un nuovo aggiornamento sulla policy per la gestione del conto corrente; purtroppo, i suoi clienti dovranno dire addio all’opzione free poiché potrebbero sostenere un prezzo mensile di circa 3,95 Euro per tenere il conto aperto; non c’è ancora nulla di concreto, ma questo nuovo aggiornamento potrebbe essere attivato a partire da Febbraio dell’anno successivo.

Tutti i clienti interessati saranno avvertiti in anticipo attraverso una notifica via mail all’indirizzo di posta elettronica fornito inizialmente durante la registrazione dell’account; fortunatamente tutti i clienti di Fineco Bank con un conto corrente attivo potranno decidere il costo del canone mensile in base alle proprie esigenze e all’utilizzo che ne faranno.

Per effettuare questa operazione, i clienti devono accedere al proprio account sul sito ufficiale della banca e indirizzarsi alla pagina dell’Area Personale; una volta entrati, devono cliccare sulla sezione Home, successivamente devono selezionare la voce Gestione conto, poi Condizioni e infine cliccare su Leggi dettagli.