disservizi

Il maltempo delle ultime settimane ha causato in tutta Italia non pochi disagi a centinaia di migliaia di clienti Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad, i quali hanno iniziato a lamentare diversi disservizi, sia sulle reti telefoniche mobili che su quelle fisse, che hanno reso inutilizzabili per diversi giorni tutti i servizi.

Ogni giorno, infatti, le linee telefoniche dei principali Call center vengono praticamente invase da centinaia e centinaia di chiamate al minuto, provenienti ovviamente dalle persone che cercano di capire cosa stia accadendo alla propria linea. Fortunatamente, però, esistono delle valide alternative che ci permettono di evitare i centralini telefonici. Scopriamo di seguito i dettagli.

Downdetector: ecco i disservizi degli ultimi giorni

Dopo aver attraversato un periodo in cui i disservizi erano praticamente scomparsi, nelle ultime settimane i problemi sono tornati a colpire nuovamente le reti telefoniche di Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad.

A causa di questi continui problemi le lunghe attese ai Call center sono diventate ormai quotidiane ma, fortunatamente, un sito web alternativo che ci permette di evitarle. Stiamo parlando di Downdetector.it, un sito molto interessante che, 24 ore su 24, raccoglie tutte le segnalazioni degli utenti e crea ogni giorno un quadro generale della situazione. Ecco di seguito i problemi delle ultime ore:

  • Problemi legati alla connettività Internet fissa per Tim che ha registrato picchi di oltre 50 segnalazioni all’ora nelle città di Roma, Napoli, Milano, Palermo, Brescia, Genoa, Firenze, Torino, Padova.

  • Problemi alla connessione Internet per Wind nelle città di Roma, Milano, Bagheria, Dozza, Torino, Catania, Firenze, Brescia, Pescara;

  • Problemi legati alla telefonia mobile per 3 Italia che ha ricevuto molteplici segnalazioni in particolare da Milano, Torino, Roma, Bari, Pescara, Bologna, Napoli, Bisceglie, Perugia;

  • Problemi alla rete internet per Vodafone con picchi di 25 segnalazioni all’ora provenienti dalle città di Milano, Roma, Napoli, Bologna, Torino, Madone, Padova, Parma, Monselice;

  • Seri problemi nella connessione ad Internet di Iliad nelle città di Roma, Milano, Napoli, Bologna, Mestre, Treviso, Torino, Vicenza, Empoli.