google maps copia tripadvisor

Google Maps è stato aggiornato all’ultima versione e gli sviluppatori procedono spediti verso l’implementazione di servizi correlati alla geolocalizzazione che ricalcano quelli offerti da Tripadvisor o Trivago. La ristrutturazione che Google ha avviato si può vedere dallo screenshot in calce, in cui si vede che al corrispondere della mappa di un’area specifica ci sono dei tool per prenotare un hotel collegandosi ai siti di booking.

Un’altra novità che si può scorgere è la scomparsa del menù laterale in cui potevamo cercare la località desiderata e impostare i parametri di ricerca. L’operazione segue il trend di Google già visto su altre app dell’ecosistema messo in piedi dalle parti di Mountain View, e anche su Maps viene messo al centro il nostro alter ego digitale.

 

Google Maps copia TripAdvisor: le novità dell’ultimo aggiornamento

Il nostro ccount Google adesso assume importanza più della ricerca stessa tramite GPS, e le funzioni che normalmente ci servono sono ora spostate sulla mano destra piuttosto che la sinistra. L’app di per sé diventa più completa ma c’è bisogno di un po’ di pratica per riprendervi confidenza.

Sempre guardando alle opzioni nuove introdotte su Google Maps, nella barra di navigazione inferiore a quelle storiche “Esplora e “Tragitto” vengono affiancate le new entry “Salvati”, “Contribuisci” e “Notizie”, dove quest’ultima rappresenta il feed su tutti i negozi e ristoranti che sono presenti in quella determinata zona.

Come già ventilato in questi mesi, ora Google Maps si trova di fronte all’obbligo di non poter più nascondere le sue reali intenzioni. Diventare ovvero un concorrente spietato di TripAdvisor, mettendo in secondo piano la navigazione stradale, dove guadagna sempre più terreno un’app social come Waze.