google trend parole più ricercate

Se siete curiosi di sapere cosa è stato cercato di più su Google nel 2019, allora sappiate che il popolare motore di ricerca ha rilasciato una statistica molto curiosa per quanto riguarda le abitudini degli Italiani.

Le prime posizioni sono occupate, ma non certo per qualcosa di simpatico, dalle ricerche su Nadia Toffa e la cattedrale di Notre Dame. Purtroppo la conduttrice del programma televisivo Le Iene è diventata un trend su Google perché in agosto ha ceduto alla malattia che l’affliggeva. Allo stesso modo Notre Dame è andata a fuoco in aprile e il cordoglio di tutto il mondo è stato grandissimo.

 

Google svela le ricerche più curiose degli Italiani nel 2019

Parlando di personaggi scomparsi, la morte a marzo di Luke Perry sconvolse il mondo. Lui era stato un’icona indiscussa del telefilm cult Beverly Hills 90210 e sarebbe dovuto tornare in scena con il cast al completo per un remake. Nel panorama musicale invece, Per fortune alterne le prime posizioni sono occupate da Mia Martini e dal vincitore di Sanremo 2019 Mahmood.

Anche la politica italiana resta uno degli argomenti che più interessano, soprattutto se riguardano una caduta di un governo o manifestazioni come quella delle “sardine”. Temi attuali di politica estera si mischiano alle questioni nazionali, mentre sono immancabili le ricerche ricorrenti sullo sbarco sulla Luna e sull’olocausto.

Tralasciando molte altre parole chiave, anche le mete delle vacanze 2019 hanno registrato una qualche sorpresa, poiché se i paradisi offerti da Zanzibar e la Croazia sono sempre dei top trend, l’Albania ha guadagnato la sua fetta di estimatori inaspettati.