Google continua la sua lotta ai Call Center, rendendo disponibile una nuova funzione di Call Screen, che consentirà a Google Assistant di effettuare lo screen di una chiamata telefonica proveniente da un numero sconosciuto, chiedendo all’interlocutore chi sia ed il motivo di tale contatto, mostrando poi in tempo reale la trascrizione di quanto è stato detto. In questo modo, l’utente avrà modo di capire chi sta chiamando, e quali sono i motivi della telefonata.

In particolare, la funzione di Call Screen filtra tutte le chiamate provenienti dai Call Center prima ancora che lo smartphone inizi a squillare, impedendo che la suoneria del cellulare possa infastidire l’utente inutilmente. Google Assistant risponde alla telefonata proveniente dal numero sconosciuto, e se si tratta di una voce robotica o di una qualsiasi altra telefonata di spam, riaggancia automaticamente. L’utente può poi scoprire i dettagli della telefonata (quanto è stato trascritto, insomma) dai dettagli.

Call Screen, chi riceverà l’aggiornamento?

La funzionalità di Call Screen sarà disponibile a breve per i Pixel 4, ma un rappresentante di Google ha comunicato che l’aggiornamento arriverà nelle prossime settimane su tutti gli smartphone Pixel con Android 10 (Pixel, Pixel 2, Pixel 3, e Pixel 3a). Non sappiamo se Call Screen raggiungerà anche altri smartphone Android in futuro.

Intanto, chi non riceverà la funzione di Call Screen e non vuole essere disturbato dalle fastidiose chiamate dei Call Center, può utilizzare l’app Telefono di Google. Questa, infatti, blocca la ricezione di tutte le comunicazioni (sia chiamate telefoniche che SMS) provenienti da numeri privati, sconosciuti o anonimi, nonché quelle provenienti dai Call Center.