silent hills

In queste settimane tutto il popolo dei gamer è in ansia nel cercare di capire se la saga horror Silent Hill avrà di nuovo spazio nei pensieri del publisher Konami, sviluppato in house o magari tramite una software house esterna.

Tuttavia su Reddit è spuntata una notizia, da verificare come sempre, che ha infiammato le speranze degli appassionati, in cui si sostiene che un grosso nome della game industry potrebbe prendere le redini del franchise di Silent Hill. In moltissimi casi circolano tantissime fake news, ma stavolta i moderatori di Reddit sostengono che il rumor ha delle basi piuttosto solide e affidabili.

 

Silent Hill: ultime notizie sul nuovo videogioco

Secondo un utente, il grande autore Hideo Kojima sarebbe in trattativa con Konami per dirigere un nuovo capitolo della saga di Silent Hill. Sembra tra l’altro che questa informazione sia in caldo già dall’uscita di Death Stranding ma ancora non c’è nulla di deciso tra Konami e Kojima.

Sebbene l’accordo sia dato per certo, azienda e autore si starebbero confrontando ancora sul materiale preliminare, con Konami che concederebbe la totale gestione dell’IP di Silent Hill alla Kojima Productions che dovranno però rivolgersi a grandi nomi come Microsoft, Sony o addirittura Steam per la distribuzione.

Dunque sarà vero che Konami lascerà carta bianca a Kojima? E sarà vero che Hideo voglia tornare a collaborare con l’azienda da cui si è separato nemmeno 4 anni fa? Indiscrezioni a parte, secondo le prospettive il gioco dovrebbe essere in terza persona e la produzione potrà contare di nuovo su un cast di personaggi noti, come già successo per Death Stranding.

Il riavvicinamento di Konami al suo figliol prodigo sembra dovuto al successo commerciale di Death Stranding, e sappiamo da alcune dichiarazioni che Kojima vorrebbe realizzare un horror di pregevole fattura sfruttando il franchise di Silent Hill con una visione autoriale che lascerà il segno.