natale 2019 google santa tracker

Anche quest’anno le festività di Natale saranno deliziate da alcune simpatiche iniziative sotto il segno di Google, il quale sta lanciando il progetto Santa Tracker con tante novità per grandi e piccoli.

Se digitate qualche parola in tema sulla barra di ricerca sarà possibile trovare una vasta selezione GIF da utilizzare negli auguri digitali per amici e partenti. Altrimenti, Google Earth proprio in questi giorni proporrà un quiz per mettere alla prova le nostre conoscenze delle tradizioni natalizie, dal costume popolare passando per le abitudini culinarie, in varie parti del mondo.

 

Natale 2019: Google inaugura il Santa Tracker ed altre sorprese

Anche Google Assistant sarà implementato per l’occasione con due funzionalità natalizie: provate ad esempio a chiedere quali sono le ultime novità dal Polo Nord, oppure chiedete che Santa Claus vi racconti qualcosa.

Tuttavia sarà il progetto Santa Tracker, sia su app che browser, a deliziare definitivamente noi androidiani, poiché questo tool, da semplice tracker per gli spostamenti di Babbo Natale, è ormai diventato un calendario dell’avvento seguito da tantissime persone.

Tra le nuove attività segnaliamo la possibilità di personalizzare il proprio elfo, ci saranno video celebrativi girati da Google, grandi classici rivisitati e anche tanti giochi educativi per bambini a tema informatico. In più ecco in arrivo un’inedita sandbox natalizia per costruire un diorama festivo tramite elementi in 3D, oppure un simpatico tool per aiutare il robot Tensor di Babbo Natale a riconoscere i giocattoli e gli oggetti descritti nelle letterine ricevute dal vecchietto con la barba scritte dai bambini di tutto il mondo.