blair witch

Tantissimi utenti sono molto contenti per la notizia riguardante Blair Witch, il gioco horror ispirato alla saga cinematografica; finalmente il videogame è disponibile anche per gli utenti in possesso di una playstation 4.

Bloober Team, ideatore e sviluppatore, ha deciso di rendere il videogame disponibile anche per la playstation 4 e gli utenti sembrano aver apprezzato molto; inoltre, introduce anche dei nuovi aggiornamenti; eccovi svelati maggiori dettagli a riguardo.

Blair Witch: un videogame che mette i brividi

Il videogioco è ispirato alla nota saga cinematografica, come già anticipato precedentemente, ed è ambientato nel 1996; il luogo in cui tutto il gioco si svolge è la foresta di Black Hills (nel Maryland) e i giocatori hanno l’obiettivo di ritrovare un ragazzo di sedici anni scomparso nella foresta durante un’avventura con un gruppo di amici.

Tutta la città si offre volontaria e fra i tanti spicca il personaggio di Ellis, un ex poliziotto con un passato travagliato; i players vestono il ruolo di Ellis e con un fedele compagno accanto (il cane Bullet) hanno l’obiettivo di ritrovare il ragazzo e combattere contro le sue paure più grandi, ma la sfida più difficile è quella di sconfiggere la strega che infesta tutta la foresta, Blair.

Blair Witch disponibile anche per gli utenti in possesso della playstation 4: ecco le novità

Il videogame che ha riscosso un notevole successo e finalmente disponibile anche per la playstation 4; il team di sviluppo ha introdotto delle novità per tutte le piattaforme:

  • Miglioramenti tecnici;
  • Bundle che permette di personalizzare il fedele amico, il cane Bullet;
  • Potenziamenti grafici che rendono Bullet ancora più realistico.