Xiaomi Mi Max

Sembrerebbe, secondo le ultime indiscrezioni, che l’azienda cinese Xiaomi abbia deciso di interrompere la produzione di tutti i suoi smartphone della gamma Mi Max, conosciuti in tutto il mondo per le loro generose dimensioni del display.

Il momento di salutare questi smartphone è quindi arrivato, ma ovviamente avremo e avrete modo di superare questo addio con altri dispositivi dell’azienda, sempre di una tecnologia elevata ad un prezzo molto conveniente. Scopriamo i dettagli.

 

Xiaomi: addio alla gamma Mi Max

L’attuale General Manager del colosso cinese Xiaomi, Lu Weibing, avrebbe recentemente confermato le indiscrezioni tramite il social network cinese Weibo. L’abbandono dello sviluppo della gamma Mi Max da parte dell’azienda era praticamente atteso da tutti gli analisti, che hanno considerato il tempo trascorso dalla presentazione dell’ultimo modello.

I motivi non sono difficili da spiegare, gli smartphone con un display molto grande hanno sempre meno “appeal”, considerando anche gli smartphone pieghevoli che sono stati recentemente presentati. Gli utenti qualche anno fa preferivano un dispositivo con un grande schermo, pur sapendo di andare incontro a smartphone sempre più grandi.

Oggi invece, con l’introduzione di smartphone con schermo pieghevole, la loro dimensione si è ridotta molto e di conseguenza anche gli utenti preferiscono utilizzare un dispositivo “tascabile”. Gli utenti che preferiscono uno schermo grande per lavorare o per altre necessità possono comunque avvalersi sui tablet, prodotti ormai da qualsiasi azienda produttrice anche di smartphone. Non aspettatevi quindi un lancio di un nuovo Mi Max perché la sua vita è purtroppo terminata con l’ultimo modello, presentato ormai un anno fa nella sua quarta versione.