Ancora down per Intesa Sanpaolo, che oggi sta riscontrando non poche difficoltà a far entrare i suoi utenti nella piattaforma di online banking personali. Il sito, ormai famoso per essere il cacciatore di down, ovvero downdirector.it, ha notificato molte segnalazioni già quasi a metà mattina di oggi, che ha risentito di un grande innalzamento di tali avvisi verso l’ora di pranzo.

Intesa Sanpaolo down: ecco cosa sta succedendo

La mappa di segnalazione coinvolge tutta Italia ovviamente, ma si registra una grande affluenza in modo particolare nelle grandi città come ad esempio Torino e Milano, in cui il traffico è molto più intenso al Nord rispetto alle restanti regioni della penisola.

Molte sono le prove effettuate da siti e utenti ma le difficoltà verso le 13 erano veramente molte, anche provando a ricaricare la pagina. Una vita apparsa la pagina che permette il log in con tutte le credenziali di ciascun account, la pagina risente di un certo rallentamento fino a non risultare accessibile.

Non solo tramite web ma anche mediante l’app dedicata di Intesa ciò non cambia. Numerosi i tentativi di accesso ma l’avviso dopo molti secondi di attesa è lo stesso: ‘’Attendere prego’’, così da bloccarsi anche in questa situazione.

I social rispondono subito, mentre gli utenti di certo non sono contenti di questa situazione. Infatti da Twitter la banca è bombardata di messaggi in cui molte segnalazioni hanno lo stesso suono ovvero che il problema riscontrato è reale ed esteso e l’app risente anch’essa di una certa lentezza. La banca risponde con un cinguettio affermando che i rallentamenti sono già in fase di verifica e risoluzione.