WiFi gratisRimanere sempre online anche quando si è fuori casa è una prerogativa di molti clienti di Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad. Grazie agli abbonamenti attualmente in commercio tale operazione risulta essere sempre più facile, ma nonostante ciò sono molti i clienti che esaurendo il credito residuo sono impossibilitati ad effettuare tale operazione. Per fortuna grazie all’istituzione di una nuova linea WiFi gratuita ogni disguido sembra essersi risolto, consentendo cosi a tutta la popolazione italiana di rimanere sempre connessa.

WiFi Gratis in Italia: ecco come utilizzarlo a proprio piacimento

Il progetto che ha dato vita alla nuova rete WiFi pubblica non si limita ad offrire un accesso ad internet solo nelle grandi città ma, bensì, in ben 7500 comuni dislocati in tutta la penisola. Al fine di utilizzare questo nuovo tipo di connessione ogni utente sarà tenuto ad effettuare delle operazioni ben specifiche; il primo step fondamentale è quello di scaricare sul proprio smartphone l’apposita applicazione, la quale consentirà di effettuare sia la registrazione che i successivi login per accedere alla rete WiFi. Questa, disponibile sia per Android che per iOS, è scaricabile gratuitamente su tutti gli Smartphone. Il secondo step, invece, consiste nel verificare la presenza di un hotspot vicino alla propria posizione; per effettuare tale controllo vi consigliamo di affidarvi alla mappa ufficiale presente sul sito del progetto. Essa, che è aggiornata in tempo reale, conta già più di 2500 postazioni attive sia nel nord d’Italia, nel centro d’Italia, nel sud d’Italia, in Sicilia e in Sardegna. Maggiori informazioni seguiranno all’occorrenza.