WhatsApp: brutta sorpresa per gli utenti con il messaggio, ritorno a pagamento ufficiale

Tutti gli utenti, chi più chi meno, sono interessate alle questioni relative alla sicurezza su WhatsApp. Purtroppo negli ultimi tempi, al netto di quelli che sono stati i sostanziali miglioramenti introdotti dagli sviluppatori, non sono mancate questioni controverse.  Alcuni leaker interni alle dinamiche della chat hanno sottolineato come tra le varie conversazioni siano ancora presenti numerosi spyware e malware.

 

WhatsApp, occultare l’immagine del profilo per evitare ogni pericolo

Non ci sono soltanto le conversazioni su WhatsApp. A tenere banco, infatti, ci sono anche le questioni inerenti alla foto profilo. Agli occhi degli utenti spicca una duplice differenza tra WhatsApp ed un social come Instagram. Come risaputo, infatti, su WhatsApp è possibile visualizzare liberamente la foto di altri profili in modalità fullscreen. La conseguenza di tutto ciò è che è sempre possibile effettuare degli screenshot delle stesse immagini.

Anche grazie a queste concessioni della chat sono ancora presenti sulla piattaforma migliaia di profili fasulli. Per gli utenti il pericolo maggiore è rappresentato dal furto d’identità.

Un buon modo per evitare ogni genere di pericolo è quello di nascondere la foto del profilo. E’ possibile, in ultima battuta, consentire la visualizzazione dell’immagine copertina ai soli amici della rubrica. Utilizzando la sezione Privacy del menù Impostazioni si può impostare in pochi secondi l’apertura della foto ai soli contatti.