barring sms

Il rischio che i servizi a valore aggiunto non solo consumino il credito residuo, ma gonfino a dismisura la bolletta telefonica è sempre reale, pertanto sono in molti a cercare informazioni su come sfuggire a questo salasso tramite il barring degli SMS.

Questo modo di bloccare sul nascere l’attivazione dei servizi a pagamento non richiesti consente anche la disattivazione di servizi già attivi, e impedisce ad altri di attivarsi in futuro senza che il proprietario della SIM se ne accorga.

Nel campo della telefonia mobile questi servizi a pagamento sono spesso contenitori di notizie, oroscopi, videogame, suonerie e chi più ne ha più ne metta, e spesso vengono attivati con tattiche truffaldine che poi salassano il credito residuo delle SIM.

 

SMS: come attivare il barring SMS di Tim, Wind, Tre e Vodafone

L’attivazione del barring SMS è tuttavia piuttosto semplice e vi basterà chiamare il centro assistenza per chiedere all’operatore la disattivazione di tutti i servizi in abbonamento e il loro blocco futuro.

Barring SMS con TIM

Se avete una SIM TIM e avete anche ricevuto un messaggio con l’attivazione di servizi in abbonamento non voluti potete:

  • inviare un SMS gratuito al 119 con il messaggio “disattivazione servizi VAS”;
  • accedere al proprio profilo personale su web o app e verificare/disattivare i servizi a valore aggiunto;
  • attivare il servizio TIM Ricarica Automatica che, di default, blocca l’attivazione dei servizi in abbonamento
  • chiamare il 119 e parlare con un operatore.

Barring SMS Vodafone

L’attivazione su SIM Vodafone passa dal blocco ai servizi in abbonamento non voluti chiamando il 190 e parlando con un operatore. Nel caso si può chiedere aiuto anche a Tobi, l’assistente virtuale Vodafone. Anche grazie a Tobi sarete in grado di contattare un operatore umano e chiedere l’attivazione del barring SMS. In alternativa potete entrare nella sezione “Servizi e promozioni attive” dell’area fai da te cliccando sulla voce “Gestisci” in corrispondenza del servizio potrete disattivarlo.

Barring SMS con Wind Tre

Wind permette di disattivare servizi con sovrapprezzo e in abbonamento scaricando il modulo per il blocco, compilarlo e inviarlo insieme a copia di un documento di identità all’indirizzo: Wind Tre S.p.A – Casella Postale 14155 Ufficio Postale Milano 65 20152 MILANO MI. Oppure potete chiamare il 155 o recarsi presso uno dei negozi Wind.

Con Tre potete sfruttare l’assistenza clienti e parlare con un operatore, oppure accedere alla propria area personale sul sito o su app My3.

Barring SMS su Iliad

L’attivazione del barring SMS Iliad è altresì piuttosto semplice, poiché potete accedere alla voce “Le mie opzioni” nel menu dell’area personale e verificare se l’opzione di Blocco è già attiva.