samsung-play-galaxy-link-note-10-s10-s9-note9-android

Samsung sta espandendo la sua piattaforma di gioco remoto, PlayGalaxy Link. Attualmente il servizio si trova nello stato beta. La funzione ti permetterà di trasmettere in streaming un gioco in esecuzione sul PC direttamente sul tuo smartphone Galaxy. 

È una funzionalità che funziona in modo simile a Nvidia GameStream e Steam Link Anywhere di Valve. Non è la prima volta che un’azienda di smartphone investe nel segmento dei giochi remoti. Poco tempo fa, infatti, Sony ha annunciato che la riproduzione remota dei titoli PS4 ora è possibile su qualsiasi smartphone Android – prima era limitato ai device Xperia della società. 

Samsung PlayGalaxy Link, finalmente la funzione in arrivo su S10

Dal momento che Samsung non opera sul mercato dei videogames, ha senso consentire agli utenti di giocare in remoto ai giochi installati sul PC. I proprietari di Galaxy Note10 e Note10 + sono stati i primi a ottenere il servizio. Ora, PlayGalaxy Link arriva finalmente anche su Galaxy S10. Secondo il rapporto, la società aggiungerà diversi nuovi flagship nell’elenco dei dispositivi supportati il prossimo mese. 

Tale elenco include Galaxy S9, Note9, A90 e Galaxy Fold. Anche la disponibilità regionale si sta espandendo. Il servizio, che ha iniziato a coprire gli Stati Uniti e la Corea del Sud, ora funziona nel Regno Unito, in Canada, Italia, Paesi Bassi, Francia, Singapore e Russia.

PlayGalaxy Link collega il device su cui si intende giocare direttamente al PC tramite Wi-Fi o dati mobili. Qui potrebbe venire in aiuto la tecnologia di rete 5G che permette di mantenere una bassa latenza. Tuttavia, se dovessi trovarti in un area con scarsa rete, si attiverà la funzione di FPS adattivi

Considerando che tutto il duro lavoro è svolto dal PC, il tuo telefono non scaricherà eccessivamente la batteria. L’app PlayGalaxy Link sul PC eseguirà automaticamente la ricerca di tutti i giochi installati. Puoi anche aggiungere giochi manualmente. L’unico requisito è Windows 10.