call of duty

Call of Duty: Modern Warfare potrebbe dominare la sezione sparatutto degli store Android e Apple per quanto sta andando bene, e c’è un’altra novità che sta bollendo in pentola. Call of Duty infatti ha appena annunciato che otterrà un importante aggiornamento con due delle sue funzionalità più richieste in due: supporto completo per controller e la modalità zombi. Tecnicamente puoi già utilizzare un controller in Call of Duty Mobile tramite un emulatore PC ufficiale, ma questo semplifica notevolmente il processo.

Il team ha annunciato le nuove funzionalità in un post di Reddit. Arriveranno con un aggiornamento alle 12:00 ora orientale, 23 novembre. Ecco alcuni orari di lancio internazionali:

Los Angeles: 22-21: 00 PST
New York: 23 nov – 00:00 EST
San Paolo: 23 nov – 2:00 BRT
Londra: 23 novembre – 5:00 GMT
Stoccolma: 23 novembre – 6:00 CET
Berlino: 23 – 6:00 CET
Mosca: 23 – 8:00 MSK
Nuova Delhi: 23 – 10:30 IST
Sydney: 23 – 16:00 AEDT
Tokyo: 23 novembre – 14:00 JST

Il post parla anche del nuovo pass battaglia, che arriverà verso il 25 novembre o succesivamente, anche se non ci sono ancora molti nuovi dettagli su questo.

Finalmente il ritorno di una modalità che ha fatto storia

Call of Duty Mobile potrebbe essere meno coinvolto rispetto al suo fratello maggiore su console, ma risulta essere un modo piacevole per passare un po di tempo in compagnia di vecchhie glorie, sopratutto se si parla della modalità zombie.

Bisognerà capire come il gioco gestirà i controller per quanto riguarda il matchmaking. Un controller offre un vantaggio rispetto ai controlli touchscreen, proprio come mouse e tastiera offrono un vantaggio rispetto a un controller. Da un po di tempo Fortnite si sta dando da fare con il modo di fare matchmaking, e recentemente ha deciso di abbandonare il matchmaking standard per passarne ad uno basato sulle competenze, il che significa che le persone con touchscreen potrebbero trovarsi contro mouse e tastiera, ma solo se sono abbastanza bravi da rappresentare una sfida teorica.