Questa settimana il colosso dei social media ha introdotto Viewpoints, un’app di ricerche di mercato che premia le persone per aver partecipato a sondaggi, attività e ricerche.

Riteniamo che il modo migliore per migliorare i prodotti sia ottenere informazioni direttamente dalle persone che li utilizzano“, ha scritto il product manager Erez Naveh in un annuncio.

I dati raccolti saranno considerati per miglioramenti a Facebook, Instagram, WhatsApp, Portal e Oculus.

Gli utenti interessati possono scaricare l’app Facebook Viewpoint per impostare un account e guardare gli inviti al programma.

La piattaforma richiede dati personali come nome, indirizzo e-mail, paese di residenza, data di nascita e sess. “È per qualificarti per i singoli programmi”, secondo Naveh.

Facebook: quali sono i sondaggi e come si inizia a guadagnare

Raggiungi 1.000 punti per ottenere un premio di 5 dollari, che viene inviato direttamente a un conto PayPal collegato.

Attualmente disponibile solo per le persone negli Stati Uniti che hanno 18 anni o più, Viewpoint fa il suo debutto con un sondaggio sul benessere.

Vogliamo capire meglio in che modo l’uso dei social media come Facebook può influire sul benessere delle persone“, ha dichiarato Naveh. “Le informazioni di questo sondaggio ci aiuteranno a costruire prodotti migliori che mirano a limitare gli impatti negativi dei social media e migliorare i vantaggi“.

Facebook ha una storia dubbia di protezione dei dati digitali. Ma la società ha promesso che “non venderà” informazioni a terzi o condividerà pubblicamente attività senza autorizzazione.

Gli utenti possono terminare la partecipazione ed eliminare il proprio account di punti di vista di Facebook in qualsiasi momento.