Il Galaxy Fit, nonostante non abbia una grandissima capacità, ha da poco aggiornato il suo sistema. Da questo moneto in po sarà possibile riprodurre la musica con conseguente controllo dalla band stessa, ovviamente prima abbinandolo al telefono mediante l’app.

Samsung Galaxy Fit: aggiornamento in meglio

L’ultima versione del firmware allarga la categoria personalizzazione, in questo caso nell’estetica del quadrante. I nuovi sfondi dell’orologio smart sono stati improntati maggiormente nel campo dell’informazione.

Per questo l’utente potrà visualizzare a colpo d’occhio tutte le informazioni più importanti come per esempio il battito cardiaco, meteo e tutti i passi fatti un una giornata.

Questa band assieme a il Galaxy Watch Active 2 è assolutamente uno dei migliori wearable. Questo aggiornamento è facilmente scaricabile proprio dall’app chiamata Galaxy Wearable, solamente dopo aver compiuto lo stesso processo sull’app Galaxy Fit Plugin.

La versione in questione dell’aggiornamento che riguarda la smarband di Samsung ha la nomenclatura tecnica di ‘R370XXUOASK1’ e il peso del download è poco sotto i 22 Megabyte.

Per i quadranti, sono stati aggiunti ben 31 temi che aumentano l’estetica personalizzabile. La band sotto l’aspetto tecnico pesa poco più di 15 grammi e resiste ad una pressione in acqua fino a 5 atm.

Il display è sotto al pollice e al ricevimento dei una notifica lo schermo si abilita ad illuminarsi per una durata di tre secondi. Il prezzo a cui viene venduta questa smartband, competitiva per il costo, a quella di Xiaomi Mi band 4, è di 39 Euro.

Sicuramente semplice ma che non ha niente in meno rispetto a tante di questa fascia di prezzo di categoria media.