La presentazione della Cybertruck di Tesla la scorsa settimana è stata piena di sorprese. Nessuna però è stata più scioccante del momento in cui il progettista capo Franz von Holzhausen ha distrutto due vetri del del veicolo sul palco con una palla di metallo. Non era certo il risultato che il CEO Elon Musk si aspettava. Si sentiva mormorare sottovoce imprecazioni prima di essere costretto a completare la sua presentazione davanti ai vetri quasi frantumati.

Ma Musk dice di sapere cosa è andato storto e ha spiegato le cose su Twitter. Proprio prima del test con la sfera di metallo, von Holzhausen ha colpito la porta con una mazza sul palco per dimostrare la sua durata (che a differenza del vetro, andava bene), e Musk dice che questo impatto è “base di vetro incrinata”, motivo per cui le finestre successivamente si sono distrutte quando sono state colpite dalla palla.

 

Tesla: la spiegazione sembra essere accettabile anche tramite la dimostrazione video

Ciò sembra plausibile, soprattutto perché Musk ha anche condiviso un video al rallentatore di von Holzhausen che esegue lo stesso test esatto prima dell’evento, con la palla che rimbalza fuori dalla finestra. Gli impatti combinati probabilmente hanno indebolito il vetro, preparando il terreno per l’eventuale fracasso.

Ad ogni modo, il vetro rotto è stato solo un momento in un evento che ha dato agli spettatori molte cose di cui parlare senza i contrattempi sul palco. Il design divisivo e le impressionanti specifiche di Cybertruck hanno attirato l’attenzione del mondo. Musk inoltre sta condividendo varie informazioni su Twitter per tenere alto l’hype.

Dovremo aspettare e vedere quante delle promesse fatte da Musk diventeranno realtà. C’è sicuramente molto interesse per Cybertruck. A partire da lunedì mattina, Musk ha dichiarato che la società ha ricevuto più di 200.000 preordini per il veicolo, “senza pubblicità e senza approvazione a pagamento”.