sky-mediaset

Da un anno è oramai diventata realtà la pace tra Sky e Mediaset. Proprio le due aziende che tra il 2014 ed il 2017 si sono fatte la guerra a colpi di esclusive e diritti per calcio e sport, ora sembrano aver trovato una particolare convergenza.

La vicinanza tra Sky e Mediaset nasce da nuove esigenze commerciali. Se Sky continua a basare gran parte del suo business italiano sul mercato della tv a pagamento, Mediaset ha cambiato pagina ed ora cerca di privilegiare i suoi canali principali: Rete 4, Canale 5 ed Italia 1.

Sky e la pace fatta con Mediaset: arriva un nuovo servizio On Demand

Mediaset ha deciso di puntare sulle sue reti ammiraglia per una semplice ragione: aumentare i ricavi pubblicitari. Non è un caso se i Rete 4, Canale 5 ed Italia 1 sono ritornati da mesi ad occupare le posizioni 104-106 del telecomando Sky.

I punti di incontro tra Sky e Mediaset sono diventati quindi strategici. Dopo la partnership siglata con Netflix e con DAZN, la pay tv offre un nuovo servizio a tutti i suoi clienti. Sull’oramai famosa piattaforma On Demand gli utenti possono accedere ad una ricca selezione di titoli provenienti proprio da Canale 5, Italia 1 e Rete 4.

La novità sarà disponibile per i clienti con pacchetto base e con servizio On Demand attivo. La selezione dei titoli in streaming di casa Mediaset prevede la disponibilità di reality show, talk, fiction e documentari.