Twitter

Il social network Twitter permette ora di attivare l’autenticazione a due fattori senza però utilizzare il proprio numero di telefono. Questo grazie ad un aggiornamento delle impostazioni di sicurezza.

La piattaforma consente ora di utilizzare la procedura purché vengano usate applicazioni di autenticazione o chiavi di sicurezza. Scopriamo insieme tutti i passaggi da compiere.

 

Twitter: autenticazione a due fattori senza numero di telefono

Il social network ha pubblicato questo annuncio sul proprio profilo ufficiale: “Vogliamo offrirti l’esperienza più sicura su Twitter. Oggi abbiamo aggiornato il nostro processo di accesso per supportare WebAuthn per un’autenticazione a due fattori migliorata (2FA), in modo da poter autenticare in modo semplice e sicuro il tuo accesso con un solo tocco. Stiamo inoltre semplificando la protezione del tuo account con l’autenticazione a due fattori. A partire da oggi, puoi iscriverti a 2FA senza un numero di telefono“.

Dopo questo annuncio Kayvon Beykpour ha ripostato il tweet con il seguente commento: “Un altro aggiornamento oggi: ora puoi usare l’autenticazione a due fattori senza collegare un numero di telefono. Se hai già il tuo numero di telefono collegato insieme a 2FA basato sull’app, puoi scollegare il tuo telefono esso nella sezione “Account” delle tue impostazioni mantenendo comunque 2FA“.

Tutti gli utenti che hanno già fornito il proprio numero di telefono alla piattaforma ma desiderano eliminarlo, lo possono fare tramite le impostazioni del proprio account. Nel caso in cui si stanno invece utilizzando gli SMS verrete avvisati che questo tipo di 2FA a due fattori verrà disattivata, di conseguenza sarà necessario impostare al loro posto un’applicazione di autenticazione.