ban WhatsApp gruppi

La nota piattaforma di messaggistica istantanea, Whatsapp, riscuote giorno dopo giorno un successo sempre maggiore; gli utenti di tutto il mondo utilizzano l’applicazione perché hanno sempre un riscontro positivo e comunicare con un’altra persona non è mai stato così facile.

Gli sviluppatori lavorano continuamente per introdurre nuovi aggiornamenti per risolvere eventuali bug oppure per rendere il servizio ancora più efficiente con delle nuove funzioni; ad oggi, secondo le comunicazioni ufficiali rilasciate, gli sviluppatori stanno lavorando per migliorare la sicurezza del servizio e tutelare maggiormente la privacy degli utenti.

Purtroppo alcune indiscrezioni hanno rivelato che non tutti gli smartphone potrebbero essere idonei a questo nuovo aggiornamento, o almeno quelli più datati; eccovi svelati maggiori dettagli sulla nuova versione in arrivo e sui dispositivi definiti non idonei.

Whatsapp: ecco quali sono le novità del nuovo aggiornamento

La stessa Whatsapp ha comunicato ai suoi utenti che questo nuovo aggiornamento a cui gli sviluppatori stanno duramente e costantemente lavorando è molto potente; questa potenza potrebbe non essere supportata da alcuni dispositivi mobili e l’applicazione potrebbe diventare obsoleta per sempre.

Secondo le indiscrezioni emerse in questi ultimi giorni, la nota piattaforma di messaggistica istantanea potrebbe diventare obsoleta già da Dicembre di quest’anno per tutti gli smartphone con sistema operativo Windows Phone; altre indiscrezioni, invece, rivelano che l’applicazione di Whatsapp potrebbe diventare obsoleta anche per alcuni smartphone Android e Apple a partire da Febbraio dell’anno prossimo:

  • Tutti gli smartphone Android con sistema operativo aggiornato alla versione 2.3.7.
  • Tutti gli smartphone Apple con sistema operativo aggiornato alla versione 7.