pokemon spada e scudo hackerato

Pokémon Sword e Shield sono partiti alla grande, vendendo oltre 6 milioni di copie dalla settimana della loro uscita. Questo è stato affermato soprattutto dal tweet di “The Pokémon Company”, dove la società fa notare che l’ultimo episodio della serie per Nintendo Switch è già diventato il più venduto di tutti i tempi. (Vale la pena far notare, ovviamente, che Sword e Shield sono versioni tecnicamente separate, anche se quasi identiche nel contenuto).

I nuovi giochi Pokémon sono sicuramente ricchi di novità. Ricordiamo infatti che Sun e Moon per 3DS, hanno venduto 16,17 milioni di copie fino ad oggi secondo Nintendo, ed erano i giochi più venduti della società in Occidente al momento del rilascio. Anche se bisogna dire che il 3DS aveva un costo inferiore e che i giochi venivano venduti ad un prezzo inferiore.

 

Ogni anno le vendite non mancano

Il Pokémon dell’anno scorso invece, Let’s Go Pikachu! e Let’s Go Eevee! per Switch, nel frattempo, hanno raggiunto 11,28 milioni di copie in totale, che Sword e Shield sono pronti a battere in base alle vendite della prima settimana. I “Let’s Go” sono basati sui giochi del Game Boy originali, tuttavia, non rappresentano una nuova versione generazionale.

Storicamente, i Pokémon sono rimasti sempre su un franchising portatile e la versione di Sword and Shield è stata volutamente combinata con il lancio del nuovo Nintendo Switch Lite, inclusa la sua versione Pokémon in edizione speciale. Il presidente della Nintendo, Shuntaro Furukawa, durante il recente briefing sugli utili della compagnia, ha fatto notare che Switch Lite è stato rilasciato insieme a The Legend of Zelda: Link’s Awakening, un altro remake di Game Boy che ha venduto bene negli ultimi mesi.