peaky-blinders-tecno

Peaky Blinders è una celebre serie proposta su Netflix che ultimamente sta riscontrando notevoli consensi da parte del pubblico, giovane e non. Per chi non lo sapesse, parla della storia di una famiglia di Gangster in ascesa, in una Birmingham in piena rivoluzione industriale. Ad oggi il celebre servizio di streaming ha proposto 5 stagioni, girate dal 2013 al 2019.

Nella quinta stagione lo spettatore viene completamente rapito dagli eventi in rapida successione, e catturato ulteriormente dalla presenza di personaggi storici realmente esistiti. Viene infatti fatta menzione, da parte di un giovane Oswald Mosley, al futuro leader del fascismo italiano Benito Mussolini.

Peaky Blinders: al via le riprese dalla sesta stagione

E’ innegabile che gli appassionati di Peaky Blinders siano rimasti sconcertati dalla fine della quinta stagione. Una scena troncata in uno scenario drammatico hanno lasciato sicuramente un grande spazio alla fantasia circa un eventuale epilogo. Cosa dobbiamo aspettarci quindi dalla sesta stagione?

Una prima notizia ci arriva dal Manchester Evening News che conferma quando già trapelato qualche giorno fa, le riprese sono iniziate. Sembrerebbe inoltre che la città inglese di Manchester giocherà un ruolo fondamentale nella serie e che molte scene saranno girate proprio negli Space Studios. Questo sarebbe stato confermato anche dalle mosse dei due produttori: Caryn Mandabach Productions e Tiger Aspect Drama.

Questi avrebbero infatti stabilito una base proprio negli Studios di Manchester, anche se “ufficialmente” non è stata annunciata una possibile nuova stagione. Il creatore della serie, Steven Knight, ha inoltre confessato a telecamere spente di essere già al lavoro sulla nuova stagione, non escludendo eventualmente che ce ne possa essere anche un’altra.