blair-witch

Per tutti gli amanti dell’horror e dei game non c’è soluzione migliore di Blair Witch, noto gioco horror ispirato alla famosa saga cinematografica; dal 30 di Agosto di quest’anno, Blair Witch, è disponibile su: PC, Stream, GOG, Xbox One e XbobGamePass.

Purtroppo però, a non beneficiare di questo spaventoso gioco sono gli utenti in possesso di una playstation 4 e Nintendo Switch.
Bloober Team (ideatore e sviluppatore di Blair Witch, Layers of Fear e Observation) ha comunicato ai suoi fan che il team di sviluppo sta lavorando costantemente per gli utenti di Xbox One e Pc Stream.

Alcune voci da corridoio svelano che il game sarà presto disponibile su altre piattaforme, ma nulla è confermato da fonti ufficiali; non resta che attendere comunicazioni ufficiali per scoprire quali saranno le intenzioni di Bloober Team.

Blair Witch: ecco in cosa consiste il gioco

Il gioco horror è ambientato nel 1996. Parla di un ragazzo e di un gruppo di amici che in una sera si avventurano nella famosa foresta di Black Hills, nel Maryland, per scoprire se la scomparsa della sorella è collegata alla leggenda della strega di Blair; purtroppo però, la serata non si conclude positivamente perché il ragazzo scompare. Tutta la città si rende disponibile per le ricerche da effettuare; fra i tanti, c’è il personaggio principale con cui i player devono affrontare il gioco: Ellis.

Ellis, ex poliziotto dal passato travagliato, durante il gioco dovrà affrontare le sue paure più grandi; fortunatamente sarà accompagnato dal suo fedele compagno, il suo cane Bullit.