wifi gratis in tutta italia

A partire dai prossimi mesi arriverà ufficialmente in Italia la prima rete WiFi aperta a tutti. Grazie ad un progetto innovativo del Governo Italiano, infatti, qualsiasi persona potrà finalmente accedere senza nessuna restrizioni ad una delle rete WiFi pubbliche più grandi di sempre. Una svolta, quindi, che riguarderà da vicino milioni di consumatori Italiani i quali potranno finalmente fare a meno delle reti 3G, 4G e 5G degli operatori telefonici italiani Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad.

E’ risaputo, purtroppo, che ad oggi l’Italia rappresenta uno dei pochissimi stati Europei che ancora non hanno adottato questo tipo di servizio. Nei principali paesi adiacenti, infatti, la rete WiFi aperta a tutti rappresenta un servizio must have già da diversi anni.

WiFi gratis: arriva in l’Italia la prima rete WiFi pubblica 

Diventanto possibile grazie al Ministero per i beni e le attività culturali, all’Agenzia per l’Italia digitale e al Ministero dello sviluppo economico, il progetto WiFi °italia° it partirà a a breve, in una prima fase di test, nelle città colpite da alluvioni e terremoti (Leonessa, Amatrice, Accumoli, Antrodoco, Borgo Velino, Borbona, Castel Sant’Angelo, Cittaducale, Cantalice, Micigliano, Cittareale, Poggio Bustone, Posta, Rieti e Rivodutri). Attualmente, però, l’obiettivo del progetto è quello di espandere la rete, quanto prima possibile, ad oltre 7000 comuni.

La rete WiFi, quindi, oltre a costituire un servizio innovativo per ogni Italiano, rappresenta a tutti gli effetti uno strumento digitale per accrescere ed incentivare il turismo nel nostro paese. Per accedere alla rete, però, bisognerà di scaricare un’apposita app già disponibile  al seguente link per i dispositivi Android e a questo link per i dispositivi iOS