WindLe offerte passa a Wind attualmente attivabili dagli utenti in uscita da un operatore virtuale, o meglio definito MVNO, sono diverse e, a conti fatti, anche le più interessanti fra le proposte dell’intero mercato della telefonia mobile italiana.

La portabilità, come tutte le passa a Wind, è strettamente obbligatoria, inizialmente verrà richiesto il pagamento di un contributo che si assesta attorno agli 11,99 euro, a cui aggiungere anche 10 euro per l’acquisto della SIM ricaricabile e naturalmente la prima mensilità. Come al solito è presente un vincolo contrattuale di durata pari a 24 mesi, entro tale periodo il consumatore non può abbandonare l’azienda senza incorrere nel pagamento di una penale del valore di circa 15/16 euro addebitata sul metodo originario.

 

Passa a Wind: le migliori offerte con 50 giga al mese

Gli utenti di un MVNO (ad esclusione di PosteMobile, LycaMobile, Kena Mobile o ho.Mobile) possono puntare la All Inclusive 50 Top, splendida promozione da 5,99 euro al mese con all’interno minuti illimitati da utilizzare verso chiunque in Italia, 50 giga di traffico dati alla velocità del 4.5G, nonché 200 SMS da spedire anche ad altri numeri di telefono.

Gli esclusi dalla suddetta soluzione possono invece fare affidamento sulla All Inclusive 50 Fire, idea da 6,99 euro al mese ma con esattamente lo stesso identico bundle della suddetta.

Entrambe possono essere richieste esclusivamente nei punti vendita sparsi per il territorio nazionale, ma non sul sito ufficiale dell’operatore telefonico in questione. La velocità di navigazione non ha alcun limite massimo, teoricamente si potrebbero spingere fino alle possibilità estreme dello standard di connessione utilizzato.