Bluon, una startup milanese già nota per aver realizzato Semiperdo, un braccialetto anti-smarrimento per bambini, ha presentato Bluon Active, tracker GPS dotato di tasto SOS e un servizio di geolocalizzazione continuativo.

Bluon Active è il primo tracker GPS in Italia a basarsi sulla tecnologia LoRa, gestita da A2A smart city, che funziona tramite segnale radio permettendo così la trasmissione di dati via wireless a lungo raggio ma con un basso consumo. Tra l’altro, è anche uno dei pochi dispositivi del genere a non richiedere alcun abbonamento, SIM card o altri eventuali costi aggiuntivi per poter essere utilizzato: Bluon Active è già pronto all’uso. Bluon Active è un dispositivo sicuro, che consente un’emissione di onde elettromagnetiche fino a 20 volte inferiori rispetto ad altri tracker GPS.

Bluon Active, tracker GPS dotato di tasto SOS per inviare notifiche in tempo reale ai contatti di emergenza

Questo dispositivo si propone come un valido strumento di sicurezza e si pone l’obiettivo di prevenire le situazioni di pericolo. Bluon Active è, infatti, dotato di uno specifico tasto SOS che invia una notifica in tempo reale alle persone che l’utente ha inserito tra i contatti di emergenza. E’ anche possibile attivare la funzionalità Zone di sicurezza, che traccia sulla mappa delle aree virtuali: superati i confini, il dispositivo invierà una notifica di allerta ai contatti di emergenza.

Bluon Active può essere agganciato a borse, zaini, biciclette e auto per scongiurare eventuali furti. Il dispositivo è disponibile al prezzo di 99,99 euro con traffico dati incluso a vita.