Credito residuo

Nuove segnalazioni arrivano da diversi clienti Tim, Wind, Vodafone e 3 Italia che si ritrovano con il credito residuo telefonico svuotato periodicamente; purtroppo, può capitare spesso di trovarsi in queste situazioni poco piacevoli; fortunatamente grazie ad accurate ricerche in rete siamo riusciti a capirne il motivo principale.

Clienti Tim, Wind, Vodafone, 3 Italia infuriati: ecco perché il credito residuo è svuotato

La causa principale solitamente sono gli abbonamenti telefonici che si attivano in automatico senza un reale consenso da parte del consumatore; purtroppo può capitare nel momento in cui il consumatore entra in un sito web poco sicuro oppure quando clicca in un banner pubblicitario.

Si tratta di servizi telefonici a pagamento come per esempio oroscopo giornaliero, musiche personalizzate, sfondi animati e via dicendo; solitamente hanno costi settimanali che variano dai 5,00 Euro ai 10,00 Euro e inoltre non avvisano il nuovo cliente dell’attivazione del servizio.

Purtroppo non c’è un modo per sfuggire a questo tipo di abbonamenti, ma prestare molta attenzione potrebbe comunque aiutare; inoltre, consigliamo di verificare periodicamente le offerte e le promozioni attive sulla propria scheda telefonica per scoprire eventuali abbonamenti attivi.

Per disattivarli, invece, il consumatore può farlo direttamente dall’applicazione ufficiale del gestore telefonico seguendo le indicazioni descritte; in alternativa, può chiamare il Servizio Clienti e contattare un operatore telefonico in modo da esporre il problema e cercare insieme una soluzione; un’altra alternativa ancora è quella di recarsi nel centro Store più vicino del proprio gestore telefonico ed esporre il problema al dipendete per risolvere il problema al più presto.