youtube

E’ appena stato trovato dagli esperti un virus che sembra attaccare proprio il noto sito per lo streaming video di casa Google, YouTube. Questo malware si insedia nei dispositivi mobili (e non solo) degli utenti, e porta all’installazione di diversi spam e altri software malevoli che portano al blocco e al rallentamento del device. C’è un rischio anche per la privacy in quanto questi virus si insediano nelle librerie interne degli smartphone, prendendone i dati sensibili e bancari.

Si sa che Internet è un posto dove i pericoli sono sempre dietro l’angolo e bisogna sempre prestare la massima attenzione a ciò che si clicca, perché il rischio di un problema e dello spam è sempre dietro l’angolo. Gli hacker disseminano le pagine Web di numerosi SW in grado di intaccare i pc e i telefoni degli utenti.

Famosissime infatti le truffe che vedono protagonisti i conti correnti delle banche e le carte prepagate dei clienti di Poste Italiane, ma non solo. Anche le Sim degli operatori telefonici non sono al sicuro, perché esiste una frode che colpisce anche le schede telefoniche. Questo virus invece colpisce i banner di YouTube, ma ci teniamo a precisare che l’attacco malevolo non centra nulla con Google.

YouTube: il virus che intacca gli smartphone

Fate attenzione a ciò che cliccate inconsapevolmente perché altrimenti rischiate di scaricare un software che vi modificherà le libreries del vostro dispositivo. Così facendo la vostra privacy non sarà al sicuro e il programma sarà in grado di crearvi e portarvi scompiglio rubandovi tutti i dati sensibili.