Microsoft ha rilasciato l’update di Novembre per Windows 10. L’aggiornamento introduce piccole correzioni che promettono di migliorare le prestazioni del Sistema, aumentandone la qualità.

L’update di Novembre è facoltativo, quindi spetterà all’utente stabilire se e quando installarlo, scaricandolo manualmente dal Windows Update. Dal momento in cui Microsoft ha scelto di rendere l’update disponibile per tutti sin da subito, senza procedere a scaglioni, se l’aggiornamento non dovesse essere disponibile allora significa che esiste un qualche problema di compatibilità o è attivo un blocco di sicurezza, e solo dopo aver risolto tale problema sarà possibile procedere con l’installazione.

Update di Novembre disponibile per Windows 10, ecco come scaricarlo

Per scaricare l’update di Novembre di Windows 10 è anzitutto necessario recarsi nell’area Windows Update. Dopodiché, la procedura da seguire sarà la seguente: Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Windows Update > Controlla aggiornamenti. A questo punto, una volta visualizzato l’aggiornamento, basterà cliccare sulla voce Scarica e installa ora ed attendere che il processo venga terminato.

Una volta scaricato l’aggiornamento, per completare il processo di installazione sarà necessario riavviare il Computer cliccando sulla voce Riavvia ora. E’ anche possibile pianificare il riavvio così da completare, nel caso, quel che si sta facendo. Per farlo, basta cliccare sulla voce Pianifica il riavvio e quindi scegliere il giorno e l’ora che si preferisce.