Google batte WhatsApp e Telegram: i nuovi SMS 2.0 funzionano con poca rete

Tutti noi utilizziamo quotidianamente uno smartphone e tutti noi praticamente siamo consci di non potere rinunciare a WhatsApp. Anche se ultimamente ci sono app alternative molto popolari come Telegram o Instagram, WhatsApp è ancora al centro delle nostre vite. Nelle ultime settimane però è arrivata una notizia bomba. Il monopolio della piattaforma di proprietà Facebook potrebbe essere sfidato da Google.

 

Google cerca di ostacolare WhatsApp con il lancio di una sua “Chat”

L’indiscrezione è stata lanciata da alcuni dei più importanti portali internazionali. Le voci parlano di sviluppatori Google pronti a lanciare un servizio di messaggistica dal nome semplice ma diretto: “Chat”. La Chat pensata da BigG avrebbe inoltre una peculiarità unica e speciale: il grande ritorno degli SMS.

Il team di sviluppo di casa Google è ancora convito della bontà e delle potenzialità degli SMS. I classici messaggi testuali, per quanto validi, però sarebbero al tempo stesso trasformati in Rich Communication Services (RCS). Due le peculiarità innovative: la possibilità di allegare video e foto al testo l’assenza di ogni limite per i caratteri.

Google ha un modello di ispirazione nel corso di questo suo progetto: gli iMessage già sperimentati da Apple. Non vi sono sorprese, quindi, quando si scopre che la Chat sviluppata da Google almeno nelle prime fasi sarà esclusiva di tutti i possessori di un device Android.