Amazon aprirà il suo primo supermercato a Woodland Hills, in California, il prossimo anno. Lo ha comunicato un portavoce di Jeff Bezos a CNET, qualche ora dopo la pubblicazione in Rete, da parte della società, di quattro nuovi annunci di lavoro per le posizioni di Lead, Grocery Associate, Food Service Associate e di Grocery Associate.

Al momento non è ancora noto quale sarà il nome di questa nuova attività, ma il portavoce di Amazon ha dichiarato che quello che presto verrà inaugurato a Los Angeles sarà il primo negozio di alimentari del gruppo di Jeff Bezos diverso da Whole Foods, società alimentare acquistata da Amazon nel Giugno di due anni fa, specializzata nella vendita di alimenti naturali e prodotti biologici.

Il nuovo supermercato Amazon sarà dotato di casse tradizionali

Oltre ciò, il nuovo supermercato abbandonerà il servizio Amazon Go, che altro non è che una cassa automatica, ma sarà provvisto di casse tradizionali con tanto di personale. Questa iniziativa consentirà ad Amazon di qualificarsi anche nel mercato degli alimentari tradizionali, pur mantenendo Whole Foods come una sorta di servizio Premium dedicato a chi cerca alimenti biologici e speciali, per loro natura più costosi.

“Quando si tratta di fare la spesa, sappiamo che i clienti adorano avere più possibilità di scelta, e questo nuovo negozio offre un’alternativa al Whole Foods Market, che nonostante ciò continuerà a crescere e rimarrà il leader in alimenti naturali e biologici di qualità“, ha detto il portavoce di Amazon.

Non è stato ancora comunicato se sono previste altre future aperture, ma è stato segnalato che il supermercato Amazon di Woodland Hills si strutturerà in un vecchio negozio di giocattoli di circa 35.000 piedi quadro.