I prossimi smartphone Samsung potrebbero integrare una nuova tipologia di display. L’azienda ha, infatti, registrato sia presso il Korean Intellectual Property Office che al United States Patent and Trademark Office statunitense il marchio SAMOLED, che fa riferimento alla categoria Smartphone Displays.

Probabilmente, vedremo questa tecnologia a bordo dei prossimi Samsung Galaxy S11, sui quali sono già trapelate diverse informazioni a riguardo in Rete. Stando alle indiscrezioni, il prossimo top di gamma di casa Samsung dovrebbe presentare una fotocamera da 108 MP con zoom ottico 5x, e dovrebbe arrivare in cinque varianti, di cui due con supporto alle Reti di quinta generazione.

Per quanto riguarda le caratteristiche dei display SAMOLED, in realtà, non si hanno ancora informazioni. Si ipotizza, però, che questi possano ospitare una under-screen camera ed essere dotati di un refresh rate più alto, compreso tra i 90 ed i 120 Hz. Insomma, non ci resta che attendere per scoprirne qualcosa in più. Noi, come al solito, saremo qui pronti ad aggiornarvi!