WiFi-Gratis

Una rete WiFi gratuita per tutti sta per arrivare in tutti i Comuni e borghi italiani. Grazie ad un nuovo progetto voluto da diversi Ministeri, tra i quali il Ministero per lo Sviluppo Economico, si porterà una connessione wireless gratis in più di 7000 Comuni della Nazione. Un obiettivo ambizioso questo, e che renderà felici sia gli utenti italiani che i numerosi turisti che scelgono di visitare l’Italia partendo proprio da questi piccoli borghi che poi alla fine, risultano essere il vero gioiello del Paese.

Sono già 2000 i posti che hanno visto l’introduzione della rete e i lavori in corso continuano senza sosta. I punti hotspot vengono aggiornati quotidianamente e sono visionabili direttamente sul sito ufficiale, per poter essere sempre aggiornati.

WiFi gratis nella penisola: ecco lo stato sugli ultimi aggiornamenti del progetto

Per potersi connetter al nuovo WiFi gratuito, ogni utente deve scaricare sul proprio device (Android o iOS che sia) l’applicazione. Segnaliamo anche che, almeno inizialmente, la linea sarà disponibile solo per chi la utilizzerà da smartphone, per poi espandersi in seguito anche a chi utilizzerà un pc portatile.

Una volta scaricata e installata l’App, bisognerà registrarsi e connettersi al punto hotspot più vicino. Sarà per tutti, meno abbienti e non, e per i turisti che visiteranno il nostro Paese. Per essere sempre aggiornati sui punti già attivi sul territorio basta consultare la mappa a questo link. I lavori procedono spediti, soprattutto nelle zone colpite dai terremoti, come la periferia aquilana, oppure ancora, la zona di Amatrice, di Norcia e Camerino.