whatsapp spiati

Che sia per ragioni di amicizia o per ragioni di lavoro o per ragioni scolastiche, rinunciare a  WhatsApp è diventato oramai impossibile. La chat di messaggistica istantanea, oltre ai campi che abbiamo sottolineato prima, diventa più che determinante all’interno delle varie relazioni amorose.

 

WhatsApp, niente più segreti da parte del partner con questo trucco

Nel corso di questi anni sempre più amori sono nati o si sono formati proprio grazie all’utilizzo di WhatsApp. Non ci sono però soltanto le note positive in questo senso. Come logico, anche molti tradimenti sono stati facilitati dalle varie conversazioni.

Ecco quindi, che in caso di sospetti, proprio sulla chat è possibile scoprire quelli che sono i segnali per un ipotetico tradimento.

Molte persone scelgono la scelta più semplice: spiare senza alcun filtro le chat del proprio compagno o della propria compagnia. Purtroppo però questo trucco non sempre ha piena efficacia, visto che chi ha qualcosa da nascondere di solito elimina ogni messaggio sospetto.

Non sempre però la cancellazione dei messaggi è definitiva. Ad esempio, i dati relativi ai messaggi rimossi si possono evidenziare attraverso lo storico delle conversazioni. Andando sul menù Impostazioni di WhatsApp, nella sezione storico, si possono leggere i nomi dei contatti che comunicano più di frequente con il partner. Allo stesso modo si potranno osservare i numeri precisi relativi a messaggi o file condivisi con una precisa persona.