whatsapp consumo batteria

Nelle ultime ore sta sorgendo una piccola protesta sulle possibili cause del perché Whatsapp sia così energivoro, tanto da consumare velocemente la batteria dei nostri smartphone. Per giunta, gli unici a essere colpiti da questo problema sono i device Android.

Questa anomalia sembra essere connessa al rilascio da parte del team di sviluppo della nuova versione 2.19.308. In questo update sono state introdotte alcune novità interessanti tra cui lo sblocco dell’app tramite impronta digitale, ma sembra che in dote abbia portato un bug che consuma la batteria.

 

Allarme Whatsapp: consuma troppa batteria, ecco i retroscena

Se controllate in giro sui forum, in particolare su Reddit, vi accorgerete che in molti stanno segnalando questo tipo di problemi e c’è già chi stima che il consumo di batteria da parte di WhatsApp sia aumentato del 40%. Ma nessuno ha capito cosa sia successo veramente. In più, a soffrire maggiormente di questo problema sembrerebbero gli utenti di smartphone OnePlus, viste le tante segnalazioni sul forum dell’azienda cinese.

In assenza di soluzioni, molto probabilmente è la versione 2.19.308 dell’applicazione ad essere affetta da qualche bug e, se ciò fosse, sarebbero spiegate anche le prime segnalazioni da parte degli utenti Apple. In molti hanno pubblicato dei post in cui si denuncia l’aumento del consumo della batteria ad opera di WhatsApp, rafforzando la stretta connessione tra iPhone con iOS 13 e la versione 2.19.112 che include il nuovo strumento per bloccare gli inviti ai gruppi.

Per ora nessuno commento giunge dall’azienda della galassia Facebook, nonostante le segnalazioni e le ripetute richieste dei giornalisti.