IPTV clamorosamente disponibile: Sky e DAZN tornano sul pezzotto con WhatsAppIl sistema di accesso IPTV per i contenuti in streaming sul web è nuovamente attivo per Sky e DAZN. Gli utenti colpiti dalla chiusura dei canali da parte della GdF sono ancora online con Film, Serie TV, documentari e tutto il meglio dello sport in diretta on-demand. Tutto illegale, ma poco importa. Adesso c’è Whatsapp a fare da palo agli streamer disonesti che ottengono ciò che vogliono. Il risparmio è assicurato per i canali gratis che tutti possono finalmente avere in vista del weekend di sport e di intrattenimento.

 

IPTV: Sky e DAZN non si pagano dopo la chiusura dei canali, media WhatsApp con la promessa dei contenuti omaggio per tutti

La sigla IPTV è diventata di uso comune per la popolazione del web sempre più assetata di contenuti. Binge Watcher ed utilizzatori saltuari si fanno strada nel mondo dello streaming illegale. Si cercano soprattutto Sky Italia e DAZN con un palinsesto ricco ora concesso a poco più di 10 euro al mese con un ritorno economico di diverse centinaia di euro all’anno per gli utenti.

I controlli a tappeto della Guardia di Finanza sono stati sono un tappo nell’immenso mare di flussi video che arrivano quasi in omaggio ai consumatori di tutta Italia. Le autorità non riescono a colmare il fenomeno che torna di nuovo online dopo un periodo di incertezza.

Dopo la rassegnazione arriva la conferma per la speranza di una nuova piattaforma che usa WhatsApp per fornire i codici di accesso. Ogni contenuto è visibile a proprio rischio e pericolo nonostante le pesanti multe giunte agli ideatori ed agli utenti di mezzo paese.