promo segrete IliadI clienti che hanno scelto l’opzione passa a Iliad nell’ultimo anno sono stati ben quattro milioni. Lo rivela una ricerca di mercato che premia il nuovo operatore francese. L’elevato rispetto al cliente e l’effetto low-cost sono stati ripagati grazie ad un business plan orientato al cliente. A novembre continuano record e regali ma torna in primo piano la delusione per la chiusura di un servizio essenziale a cui nessuno vuole rinunciare. Ecco cosa succede.

 

Iliad: Benedetto Levi deve cambiare le cose o rischia di perdere ondate di clienti a causa di una decisione sbagliata

Nessuno recrimina i costi bassissimi della tanto agognata Giga 50. Nonostante le polemiche delle ultime settimane continua a mantenere le promesse del “per sempre”. Con minuti ed SMS illimitati oltre che 50 Giga in Italia con 4 Giga in Europa offre una marea di servizi gratuiti a soli 7,99 euro al mese. Cosa manca per raggiungere la perfezione? Non c’è un’app ufficiale.

Utenti e sviluppatori. difatti, concordano sul fatto che Iliad debba darsi una mossa nel concedere uno strumento da molti ritenuto indispensabile. Non esiste una versione mobile dell’Area Personale che consenta di byapssare il login al sito ufficiale. Poter gestire contatori e credito dal proprio smartphone sarebbe senza dubbio una comodità assoluta. Ma non esiste un prodotto simile ed a nulla sono valsi gli sforzi degli sviluppatori di terze parti per concedere un’alternativa sul Play Store. Ogni app è sparita dal negozio.

Nell’attesa che la situazione volga a favore della clientela prosegue la profusione di impegno nei confronti dell’upgrade della rete che vede la compartecipazione di Wind e Nokia rispettivamente per il 4G Plus e quello che sarà il network 5G cui il gestore ha partecipato insieme a TIM, Wind Tre e Vodafone all’asta delle frequenze.