Diesel vs Elettrico, ultimamente in rete stiamo leggendo davvero di tutto e di più in merito ad una battaglia tra due tipologie di motori molto differenti tra loro, ma che allo stesso tempo paiono in grado di attirare l’attenzione di tantissimi appassionati.

E’ notizia recente la sconvolgente verità in merito all’inquinamento dell’elettrico, non tanto per quanto riguarda il quantitativo di emissioni in sé, ma proprio per tutto ciò che ruota attorno alla produzione, assemblaggio e smaltimento della componentistica di base di un motore di questo tipo: le batterie.

Dovete sapere infatti che tutte le aziende che producono tali componenti ancora oggi utilizzano il carbon fossile come combustibile, ciò quindi produce un inquinamento globale addirittura superiore alle emissioni di un automobile diesel.

 

Diesel vs Elettrico: questo è il motore del futuro

Per cercare quindi di limitare al massimo le emissioni, ed allo stesso tempo garantire un’efficienza decisamente superiore alla media, nel futuro si potrebbero intravedere le autovetture ad idrogeno.

L’unico modello attualmente in vendita al mondo è la Toyota Mirai, integra il sistema FCEV, fulgido esempio di come anche il mercato dei motori si possa muovere verso un vero e proprio sistema eco-friendly completamente esente da emissioni o quant’altro. La distribuzione è sfortunatamente limitata solamente ad alcuni paesi, ma ciò che stupisce è la durata della ricarica; pensate infatti che solamente in 5 minuti si potrà caricare completamente l’autovettura, garantendo poi una autonomia decisamente superiore anche al più recente modello elettrico.

Siamo sulla buona strada, sicuramente le suddette automobili rappresentano uno step intermedio che ci permetterà davvero di salvaguardare il nostro ambiente.