samsung-galaxy-s11-certificazione

Per quanto febbraio dell’anno prossimo sembri un qualcosa di tanto lontano, in realtà sono appena 3 mesi di distanza e questo vuole dire solo una cosa, tre mesi alla nuova serie di punta di Samsung. Con questo presupposto è facile intuire che il colosso sudcoreano sia già al lavoro sulla serie Galaxy S11. A dire il vero è più facile pensare che siano già ad un ottimo punto e infatti ecco che qualche certificazione è già iniziata a comparire.

In questo caso si tratta del sito web SafetyKorea la quale ha rilasciato la certificazione in merito alla batteria dei modelli della serie. Si tratta dell’EB-BG980ABY che teoricamente dovrebbe essere il Galaxy S11e; il Galaxy S10e presentava la dicitura SM-G970. La batteria in questione ha una capacità di 3.730 mAh. Sempre facendo riferimento al modello presentato quest’anno, si tratta di un aumento notevole visto che era di 3.100 mAh.

 

Samsung e la serie Galaxy S11

Una batteria più grande garantirà sia una durata più lunga, ma servirà anche per supportare alcune caratteristiche nuove come uno schermo dotato di un refresh rate da 90Hz a cui si dovrà aggiungere anche un modem dedicato alla rete di telecomunicazione di nuova tecnologia, il 5G. Già solo queste due nuove funzioni presentano un dispendio di energia abbastanza alto e per questo c’è bisogno di una contromisura.

Un altro aspetto nuovo potrebbe essere il comparto fotografico il quale sarà più complesso anche rispetto al modello di quest’anno. Ci sarà un teleobiettivo dotato di zoom 5X. Un sensore del genere sarà sicuramente affiancato da una fotocamera principale degna di nota.