trucchi WhatsAppWhatsApp permette di inviare semplici messaggi. Perlopiù la utilizziamo per questo ma ad alti livelli la situazione cambia e l’app si trasforma in un vero e proprio coltellino svizzero per la messaggistica istantanea a tutto tondo. Tra le feature disponibili ne esistono 5 speciali che sono invidiate da chi è un profano. Contro gli SMS 2.0 che molti utenti Android stanno sperimentando si pongono novità assurde. Ecco cosa possiamo fare con l’applicazione più famosa al mondo.

 

WhatsApp batte anche Google oltre che Telegram: 5 servizi segreti ti premiano come esperto dell’app contro amici increduli

Queste soluzioni speciali si applicano a messaggi e privacy per l’uso illimitato dell’applicazione curata da Facebook.

 

Broadcast Messages

Utili al posto dei gruppi. Consentono di definire un range di utenti che ricevono un unico messaggio e che rispondono privatamente. Si evita la confusione delle discussioni multiple tramite un sistema cui si accede tramite menu dell’app alla voce “crea nuovo broadcast”: Scegliamo gli amici e digitiamo il messaggio. Le risposte broadcast arriveranno nelle chat private.

 

Esportazione chat via email

Se vogliamo una copia di scorta dei messaggi usiamo la funzione di salvataggio locale che NON passa per il cloud di Google Drive. Viene creato un file che si apre solo tramite l’app. Per farlo andiamo nel menu dei tre puntini in alto a destra della chat considerata e scegliamo Altro e quindi “esporta chat via email” . Definiamo un indirizzo di destinazione ed è fatta.

 

Blocco chat con impronta

Il nuovo aggiornamento WhatsApp ha appena introdotto il sistema di protezione delle chat con impronta digitale. Da Impostazioni > Account > Privacy si accede ad una nuova voce di menu posta in fondo alla pagina. Si chiama Blocco con impronta digitale e definisce un’area limite di accesso con unlock automatico su base temporale o meno. Si possono nascondere anche le notifiche per il contenuto in arrivo.

 

Messaggi importanti

Alcuni messaggi sono più importanti di altri. Pensiamo ad una posizione inviata all’interno di un gruppo numeroso. Il messaggio rischia di perdersi. Per non smarrirlo lo selezioniamo subito e premiamo sul simbolo della stellina che sposta il contenuto in un’area riservata. Vi si accede dalla Home  dell’app tramite il menu a tre puntini in alto a destra che mostra la voce di menu Messaggi Importanti.

 

Hard disk portatile sul cloud WhatsApp

Da parecchio tempo l’intesa Google – Facebook ha concesso il cloud illimitato su G-Drive per salvare chat e contenuti. Nessuno ci impedisce di creare un gruppo unico in cui poter salvare tutto ciò che più ci piace. Per farlo scegliamo di creare un nuovo gruppo formato da noi stessi ed un altro contatto casuale che verrà poi eliminato. Rimarremo soli. A questo punto le opzioni di condivisione interne ed esterne sono disponibile per il salvataggio sul nostro profilo personale. Il gruppo speciale si può anche personalizzare con immagine, descrizione ed opzioni Privacy ed Accesso.