Death-Stranding

I quattro revisori più importanti che si occupano di recensire i giochi hanno assegnato ciascuno un punteggio 10/10 al titolo Hideo Kojima, facendo ottenere al titolo uno score perfetto di 40/40.

Gematsu riferisce che questa è 26esima volta che Famitsu da un punteggio perfetto ad un gioco, in 33 anni di storia.

Tuttavia, il publisher è chiaramente un fan dei titoli di Kojima, avendo assegnato punteggi perfetti alle precedenti tre versioni complete di: Metal Gear Solid V: The Phantom Pain, Metal Gear Solid: Peace Walker e Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots.

Le ultime due partite a ricevere 40/40 punteggi da Famitsu sono state Dragon Quest XI e The Legend of Zelda: Breath of the Wild.

L’opera è veramente meritevole dei 100 punti Metacritic?

Le recensioni di Death Stranding sono state incongruenti in Occidente, con punteggi che vanno dal 35/100 fino al punteggio pieno sul sito di recensioni Metacritic.

il Metascore di Death Stranding attualmente si trova a 84 sulla base di 76 recensioni. Questo nonostante il gioco abbia accumulato 15 punteggi perfetti, apparentemente suggerendo che le pubblicazioni assegnate a maggiore importanza da Metacritic hanno segnato il titolo più basso (il sito dà ai prodotti un punteggio medio-ponderato).

L’accoglienza critica del gioco su PS4 suggerisce che le vendite di Death Stranding non raggiungerà la “fascia alta” dello spettro, ha detto un analista del settore NPD.

La recensione di Death Stranding di VGC ha definito il gioco “un melodramma post-apocalittico che si nutre di meccaniche complesse e temi avvincenti”.

Scopri cosa pensano gli altri critici del gioco nel nostro riepilogo nei prossimi articoli su Death Stranding.