Bollo auto e canone RAI: verranno presto aboliti? La verità per gli utenti

Le tasse sono uno degli aspetti che in Italia gli utenti più odiano in assoluto. Tra queste ovviamente le più odiate di tutte sono il bollo auto e il canone RAI, secondo i cittadini imposte obbligate che potrebbero tranquillamente essere non pagate.

Moltissime persone hanno letto in rete di una possibile abolizione sia del bollo auto che del canone, ma a quanto pare sembra una pratica abbastanza impossibile da raggiungere in questi anni. In molti ricorderanno anche che a lanciare questa idea era stato proprio Luigi Di Maio, quando rivestiva il ruolo di Capopartito del MoVimento 5 Stelle. Lo scopo era quello di alleggerire le tasse dei Consumatori Italiani in un momento per nulla favorevole per il paese punto in seguito però dopo la crisi del Governo questa proposta è stata dimenticata a causa anche della mancanza dei fondi.

 

Canone RAI e bollo auto in via di abolizione, purtroppo non ci sono conferme e gli utenti ora sono di fronte alla triste realtà

Molti utenti sperano ancora che le due tasse più odiate in assoluto vengano abolite, ma questo risulta davvero impossibile almeno per i prossimi anni. A quanto pare infatti i guadagni sarebbero talmente alti che nessuno se ne priverebbe mai, nonostante la popolazione non versi in una condizione idilliaca.

Mentre il canone RAI frutta al governo oltre 1,3 miliardi di euro ogni anno, il bollo auto ne porta ben 6 miliardi. Ovviamente non ci sarebbe altro modo per raccimolare questi guadagni mostruosi se non con queste tasse, le quali se abolite rappresenterebbero un problema proprio per le istituzioni.