Sky batte Mediaset con i nuovi abbonamenti IPTV e una TV in regalo per tutti

I tempi in cui Sky e Mediaset si affrontavano a viso aperto per il predominio del mercato della tv a pagamento sono conclusi. Dopo le schermaglie ripetute tra il 2014 ed il 2017, le due compagnie sono tornate a confrontarsi in modo pacifico.

La fine della disputa è dovuta ad una diversa visione commerciale. Come risaputo, Sky continua e continuerà ad occuparsi del settore pay tv. Le cose, invece, sono cambiate in casa Mediaset. I dirigenti della società di casa Fininvest hanno scelto di puntare sulle reti storiche Rete 4, Canale 5 ed Italia 1.

Sky e Mediaset hanno l’accordo: ecco il nuovo servizio On Demand

La priorità di Mediaset in questo momento è privilegiare le reti ammiraglia. In tal senso si spiega il ritorno dei canali tradizionali sulle posizioni 104-106 del telecomando Sky.

Ad un anno di distanza da questo accordo, la pay tv e Mediaset hanno siglato una nuova partnership: i contenuti esclusivi di Canale 5, Italia 1 e Rete 4 saranno disponibili sulla piattaforma On Demand gli Sky. Gli abbonati della tv satellitare potranno quindi vedere in streaming una ricca selezione di contenuti tra reality show, talk, fiction e documentari.

Il servizio è valido solo per tutti coloro che sono abbonati al pacchetto Intrattenimento e che hanno attivato il servizio On Demand. Il secondo accordo con Mediaset di Sky, si aggiunge anche allo storico patto siglato con Netflix nel corso delle ultime settimane.