fitbit-google-android-wear-os-ios
Le voci sono ora ufficialmente vere: Google sta completando l’acquisizione del produttore di dispositivi fitness Fitbit. Se tutto va bene, sarà un investimento di $ 2,1 miliardi per il gigante della tecnologia.

Hanno già raggiunto un accordo per la fusione, che ora necessita solo dell’accordo degli azionisti di Fitbit e dei consueti consigli di amministrazione del governo. La società inoltre non ha perso tempo nel garantire agli utenti Fitbit e nel far eccitare i potenziali clienti anche se questo accordo sarà probabilmente concluso entro il 2020.

Google, acquisizione di Fitbit entro il 2020

Un post di Sameer Samat, Il vicepresidente di Google per la gestione dei prodotti su Android, Google Play e Wear OS, ha confermato di aver sottoscritto un “accordo definitivo per acquisire Fitbit”.

Una delle principali preoccupazioni di questa fusione sarebbe la privacy e la sicurezza. Google ha scritto un post di blog separato su questo, dicendo che le due questioni sono molto importanti per loro e sono elementi su cui baseranno il loro accordo. Proprio come con gli altri loro prodotti, gli utenti avranno la possibilità di “rivedere, spostare o eliminare i propri dati”.

Un’altra preoccupazione per gli utenti Fitbit, in particolare quelli che stanno sincronizzando i loro dispositivi con i telefoni iOS, è la piattaforma stessa. Tuttavia, la società Fitbit ha promesso agli utenti che loro continueranno ad essere indipendenti dalla piattaforma nonostante siano stati acquisiti da Google. Ciò significa che ci sarà sempre Fitbit dietro i prossimi dispositivi realizzati da Google.

Comprensibilmente, non ci sono ancora dettagli su cosa accadrà una volta completata l’acquisizione.