Google Maps si aggiorna

Il navigatore numero uno al mondo è tornato ad aggiornarsi anche questo mese e, attraverso un accurato lavoro del team di Mountain View, nuove funzioni sono state aggiunte al suo interno. Google Maps è oramai l’applicazione prediletta da milioni di utenti: non ha importanza se questi posseggano un dispositivo Android o iOS in quanto il navigatore di casa Google è riuscita ad abbattere ogni barriera ed ogni applicazione competitrice.

A seguito di quest’anno, poi, tutto sembra essersi amplificato notevolmente, soprattutto dopo i numerosi aggiornamenti che hanno preceduto questo e che hanno migliorato ogni tipo di navigazione (a piedi, in macchina o attraverso mezzi pubblici e privati).

Google Maps si è aggiornato: mente si guida si possono inviare segnalazioni in diretta

Tra gli ultimi aggiornamenti di Google Maps rientrano degli strumenti molto utili che possono aiutare sia il sistema in sé e per sé che gli altri guidatori presenti sullo stesso tratto di strada. A cosa ci stiamo riferendo? Beh, alle segnalazioni in diretta.

Prefissando una meta ed avviando una sessione di guida, infatti, al di sotto dell’icona (sulla destra del display) che consente di regolare l’audio e le informazioni vocali, si potrà accedere ad un’altra icona che consentirà di inviare segnalazioni in tempo reale; tra queste ultime rientrano le già note “incidente” o “traffico” ed ora anche quelle che consentono di segnalare lavori sulla carreggiata, buche e tutta un’altra serie di informazioni rilevanti per chi si trova al posto del guidatore.

Concludiamo col dire che presto approderà su Google Maps la “Driving Mode“.